Il make up può essere vissuto in tanti modi diversi, colorati e “strong”, ma una delle tendenze più diffuse oggi è quella del trucco minimale: pochi prodotti e passaggi per valorizzare i tratti e mantenere un look fresco e semplice.

Vediamo insieme cosa è fondamentale avere nel beauty case e su cosa puntare.

Uniforma l’incarnato in modo leggero

Una pelle uniforme è il primo aspetto su cui puntare e la scelta del prodotto migliore per ottenerla varia da persona a persona in base al livello di coprenza preferita. L’obiettivo però è sempre uno: una base leggera che uniformi il colorito senza appesantire.

Per questo noi consigliamo un fondotinta in polvere o una bb cream, da usare con il correttore e un tocco di blush magari in stick per un’applicazione “easy” anche con i polpastrelli.

Una tecnica perfetta per ottenere buoni risultati in poco tempo è il cosiddetto microconcealing: il correttore o il fondotinta viene applicato solo dove è necessario – come su una macchia, una disparità di colore o un brufolo – ma senza coprire completamente il viso. Dopo un po’ di pratica si riuscirà a ottenere un incarnato con effetto “trucco invisibile”.

Apri e definisci lo sguardo

Se dovessimo scegliere solo due elementi per valorizzare gli occhi, diremmo senza alcun dubbio mascara e sopracciglia definite. Il primo apre lo sguardo, le seconde lo definiscono.

L’importanza delle sopracciglia è spesso sottovalutata ma le sopracciglia curate rendono un look subito più completo. Consigliamo quindi di pettinarle, riempire gli spazi vuoti tra i peletti con una matita morbida del colore più vicino a quello naturale (senza disegnare i contorni in modo troppo netto) e fissare il tutto, se necessario, con un gel trasparente.

Dai un tocco di colore

Una volta uniformato il viso e curato lo sguardo, ci vuole un tocco di colore. L’ideale per un trucco minimale è usare un unico prodotto: una tinta nude, o rosata, è perfetta su labbra, guance e palpebre per creare un look armonico e fresco.

La texture perfetta per un prodotto multitasking è burrosa, vellutata, per stendere giusto un velo di colore per ravvivare il viso con il minimo sforzo.

Padroneggia il make up con noi!

Vuoi approfondire questa e altre tecniche? Scopri il corso Professione Make Up Artist e contattaci per scoprire le prossime date in partenza.

Ti aspettiamo! :)